Ecco tutte le scadenze per l'anno 2024 di Inps e dell'Agenzia delle Entrate
Calendario scadenze fiscali 2024 - Il calendario completo

Articolo aggiornato il 8 Novembre 2023 da Nicola Di Masi

Scadenze fiscali 2024: il calendario

Quali saranno le scadenze fiscali 2024? Cosa cambia nell’anno in corso? In questo articolo approfondiremo il calendario fiscale dell’anno 2024 delle persone fisiche e le imprese, sia per gli adempimenti nei confronti dell’Inps e del Fisco.

Calendario Fiscale 2024: ecco le scadenze fiscali

Tutte le scadenze di Gennaio 2024

  • 1 Gennaio 2024: aggiornamento delle Tabelle retributive del contratto Colf e badanti 2024;
  • 1 Gennaio 2024: l’Agenzia delle Entrate e di riscossione invierà milioni di avvisi di pagamento (di debito) a persone fisiche ed imprese bloccate durante il periodo di emergenza;
  • 10 gennaio 2024: Pagamento dei contributi INPS colf e badanti del IV trimestre 2023;
  • 09 gennaio 2024: attivazione procedura telematica per presentare la domanda della disoccupazione agricola 2024,
  • 16 Gennaio 2024: Versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa del mese precedente;
  • Entro il 31 Gennaio 2024: Aggiornamento modello Isee 2024 per i richiedenti del nuovo Assegno di inclusione, per assegno Unico e universale 2024 e carta acquisti 2024;
  • Entro il 31 Gennaio 2024: Esenzione canone 2024 per chi non è in possesso della televisione;
  • Entro il 31 Gennaio 2024: Comunicazione Naspi Com per dichiarare il reddito presunto (anche a zero) per chi avrà redditi di lavoro autonomo nell’anno 2024 e per chi aveva la partita iva, compensi di lavoro e redditi di lavoro in corso, tra l’anno 2023 e 2024.
  • Entro il 31 Gennaio 2024: Pagamento del contributo assicurativo Inail per le casalinghe ed esenzione per chi ha un Isee inferiore previsto dalla Legge;
  • Entro il 31 Gennaio 2024: Comunicazione dell’esenzione Tari per alcune categorie di famiglie, come previsto dal Regolamento interno Tari del Comune, dopo aver elaborato il modello Isee 2024,
  • Entro il 31 Gennaio 2024: Comunicazione Rdc Com all’Inps per i titolari (ed i componenti familiari) di reddito di cittadinanza, che hanno redditi in corso nell’anno 2022 e comunicazione redditi presunti dell’anno 2023;
  • Entro il 31 Gennaio 2024: Scadenza per la presentazione telematica della scelta delle detrazioni fiscali all’INPS, per i pensionati e su disoccupazione Naspi, sino a Febbraio 2024;
  • Entro il 31 Gennaio 2024: Attivazione della procedura telematica per richiedere il bonus asilo nido, anche per coloro che sono in possesso di solo permesso di soggiorno.
  • Entro il 31 Gennaio 2024: comunicazione spese sanitarie al sistema Tessera sanitaria del secondo semestre 2023.
  • Entro il 31 Gennaio 2024: invio prospetto informativo disabili aziende.
  • Entro il 31 Gennaio 2024: autodichiarazione per gli aiuti di Stato da parte delle Imprese.

Calendario Scadenze Fiscali Febbraio 2024

  • 1 Febbraio 2024: La domanda per Bonus luce, gas ed acqua per il 2024, sarà riconosciuto in automatico, dopo il rilascio del modello Isee 2024, per coloro che hanno un Isee inferiore a 15.000 euro;
  • 1 Febbraio 2024: dovrebbe essere attiva la procedura per richiedere il bonus idrico di 1000 euro per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio dell’acqua;
  • 10 febbraio 2024: termine ultimo per richiedere un contributo al Ministero della Giustizia, per i compensi dell’avvocato in sede di negoziazione assistita o arbitrato,
  • 16 Febbraio 2024: versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa del mese precedente;
  • 16 Febbraio 2024: Pagamento contributi Inps rata fissa Artigiani e Commercianti;
  • 21 Febbraio 2024: Versamento dei contributi Enasarco;
  • 24 febbraio 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile,
  • 29 Febbraio 2024 o 2 Maggio 2024: Dichiarazione IVA.
  • 29 Febbraio 2024: invio dati comunicazione di liquidazione IVA (LIPE), quarto trimestre 2023.
  • 29 Febbraio 2024: scadenza del periodo assegno unico con l’Isee riferente all’anno precedente,
  • 29 Febbraio 2024: dichiarazione tardiva della dichiarazione dei redditi con versamento sanzione di 25 euro.
  • 29 Febbraio 2024: bollo sulle fatture elettroniche relativamente al IV trimestre 2023.
  • 29 Febbraio 2024: scadenza solleciti modelli RED e InvCiv per evitare la sospensione delle pensioni.

Calendario Scadenze Fiscali Marzo 2024

  • Entro il 1 Marzo 2024: istanza di accertamento per la verifica dei requisiti pensione lavoratori precoci;
  • 18 Marzo 2024: Iva da pagare in base alla dichiarazione annuale,
  • 18 Marzo 2024: tassa sulla vidimazione dei libri sociali, (saldo iva a debito anno 2024)
  • 18 Marzo 2024: versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa, del mese precedente;
  • 18 Marzo 2024: Rilascio certificazione unica dei redditi CU 2024 (reddito 2023) da parte del datore di lavoro e degli enti previdenziali.
  • 25 Marzo 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.
  • 31 Marzo 2024 (slittata al 1° aprile 2024): scadenza domanda di disoccupazione Agricola anno 2023.
  • Domanda di Borsa di studio per i figli, in base alle scadenze previste da ogni singola Regione.
  • 31 Marzo 2024: Comunicazione effettiva dei redditi di lavoro autonomo dell’anno 2023, per i titolari di Naspi nell’anno 2023 o per gli iscritti alla gestione separata Inps.
  • Entro il 31 Marzo 2024: Dal 1° Gennaio 2024 ed entro il 31 Marzo 2024, presentazione dell’istanza di accertamento dei requisiti per accedere all’Ape sociale.
  • Esenzione del ticket dal 1° Aprile (scadenza 31 Marzo 2024), per essere esonerati al pagamento delle visite specialistiche ed al contributo dei farmaci in base al reddito. È importante controllare la scadenza in ogni singola regione.
  • Entro il 31 Marzo 2024 (slittata al 1° aprile 2024): invio dichiarazione Digital tax.

Calendario Scadenze Fiscali Aprile 2024

  • 1 Aprile 2024: possibilità di presentare il nuovo Isee corrente, con valori patrimoniali anno precedente.
  • 10 Aprile 2024: Scadenza contributi dei lavoratori domestici I trimestre 2024.
  • 16 Aprile 2024: versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa.
  • Entro il 25 Aprile 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.
  • 30 Aprile 2024: dichiarazione Iva annuale ultima scadenza.
  • 30 Aprile 2024: Messa a disposizione dell’Agenzia delle Entrate della dichiarazione 730 precompilata 2024 (salvo proroghe), sia per le persone fisiche e sia per i titolari della partita iva.

Calendario Scadenze Fiscali Maggio 2024

  • Entro il 1° Maggio 2024: Domanda per accedere ai benefici dei lavoratori usuranti.
  • 2 Maggio 2024: sarà possibile accettare, modificare ed inviare la dichiarazione 730 precompilata 2024 (data da confermare).
  • 16 Maggio 2024: versamento dei contributi Inps, adempimenti IVA e delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa del mese precedente.
  • 16 Maggio 2024: Pagamento IVA del I trimestre 2024.
  • 16 Maggio 2024: pagamento rata fissa Contributi Inps artigiani e commercianti.
  • 24 Maggio 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.
  • 31 Maggio 2024: consegna al Caf della documentazione per la dichiarazione dei redditi 730.
  • 31 Maggio 2024: comunicazione liquidazione periodica IVA del I° trimestre 2024.
  • 31 Maggio 2024: versamento bollo fatture elettroniche I° trimestre 2024.

Calendario Scadenze Fiscali Giugno 2024

  • 17 Giugno 2024: pagamenti IMU prima rata di 6 mesi.
  • 17 Giugno 2024: versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa.
  • Dal 17 Giugno 2024: Imposte sui redditi delle persone fisiche.
  • 25 Giugno 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.
  • 30 Giugno 2024 (slittata al 1° Luglio): Pagamento diritti camera di Commercio.
  • 30 Giugno 2024 (slittata al 1° Luglio):: scadenza dichiarazione IMU per variazioni, acquisto o vendita di immobili dell’anno 2023.
  • 30 Giugno 2024: Scadenza modello ISEE corrente (validità 6 mesi dalla data di presentazione).
  • 30 Giugno 2024: seconda ed ultima scadenza della domanda assegno unico 2024 (solo per le nuove istanze) per riceverlo, con gli arretrati, dal mese di Marzo 2024.
  • 30 Giugno 2024 (slittata al 1° Luglio):: Saldo e primo acconto delle imposte irpef sui redditi e scadenza presentazione cartacea modello dei redditi delle persone fisiche.

Calendario Scadenze Fiscali Luglio 2024

  • 10 Luglio 2024: Scadenza versamento contributi INPS colf e badanti II trimestre 2024.
  • Entro il 15 Luglio 2024: Dal 1° Aprile 2024 ed entro il 15 Luglio 2024, scadenza dell’istanza di accertamento dei requisiti per accedere all’Ape sociale.
  • 16 Luglio 2024: versamento dei contributi Inps, adempimenti IVA e delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa del mese precedente.
  • 20 Luglio 2024: versamento del saldo e dell’acconto 2024 delle imposte sui redditi per soggetti ISA e forfettari.
  • 25 Luglio 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.
  • 31 Luglio 2024: scadenza per l’esenzione del Canone Rai secondo semestre.
  • 31 Luglio 2024: pagamento saldo e acconto 2024 delle imposte sui redditi con maggiorazione dello 0,40 per cento.

Calendario Scadenze Fiscali Agosto 2024

  • 16 Agosto 2024: versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa.
  • Dal 16 Agosto 2024 a Novembre 2024: Imposte sui redditi delle persone fisiche.
  • 20 Agosto 2024: Pagamento Contributi Inps artigiani e commercianti.
  • 20 Agosto 2024: pagamento IVA trimestrale (II° trimestre 2024).
  • 23 Agosto 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.

Calendario Scadenze Fiscali Settembre 2024

  • 16 Settembre 2024: versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa.
  • 25 Settembre 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.
  • 30 Settembre 2024: scadenza presentazione modello dei redditi 730 persone fisiche.
  • 30 Settembre 2024: controllare scadenza bando libri di testo della Regione.
  • Dal 30 Settembre 2024: controllare scadenza bando contributo affitto della Regione.
  • 30 Settembre 2024: comunicazione liquidazione periodica Iva secondo trimestre 2024.
  • 30 Settembre 2024: versamento bollo fatture elettroniche II° trimestre 2024.

Calendario Scadenze Fiscali Ottobre 2024

  • 10 Ottobre 2024: Scadenza contributi Inps III trimestre 2024 lavoratori domestici.
  • 16 Ottobre 2024: versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa.
  • Entro il 25 Ottobre 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.
  • 25 Ottobre 2024: scadenza per presentare 730 integrativo per eventuali errori.
  • 28 Ottobre 2024: data di scadenza degli Enti locali per la pubblicazione delle aliquote IMU.
  • 31 Ottobre 2024: scadenza modello 770/2024.

Calendario Scadenze Fiscali Novembre 2024

  • 18 Novembre 2024: versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa, del mese precedente.
  • 18 Novembre 2024: pagamento Iva III trimestre 2024.
  • 18 Novembre 2024: pagamento contributi Inps artigiani e commercianti.
  • 25 Novembre 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.
  • 30 Novembre 2024 (slittata al 2 Dicembre): pagamento acconti imposte irpef.
  • 30 Novembre 2024 (slittata al 2 Dicembre): comunicazione liquidazione periodiche Iva del III° trimestre 2024.
  • 30 Novembre 2024 (slittata al 2 Dicembre): ultimo giorno per l’invio della dichiarazione dei redditi per i titolari di partita IVA.
  • 30 Novembre 2024 (slittata al 2 Dicembre): versamento bollo fatture elettroniche III° trimestre 2024.
  • Entro il 30 Novembre 2024: dal 18 Luglio 2024 ed entro il 30 Novembre 2024, scadenza dell’istanza di accertamento dei requisiti per accedere all’Ape sociale.
  • Entro il 30 Novembre 2024: istanza di accertamento per la verifica dei requisiti pensione lavoratori precoci.

Calendario Scadenze Fiscali Dicembre 2024

  • 16 Dicembre 2024: versamento dei contributi Inps, delle imposte irpef dei lavoratori dipendenti da parte dell’impresa.
  • 16 Dicembre 2024: versamento IMU saldo 2024, periodo da Luglio a Dicembre 2024.
  • 25 Dicembre 2024: scadenza Intrastat per le imprese soggette alla comunicazione mensile.
  • 27 Dicembre 2024: versamento dell’acconto Iva.
  • 31 Dicembre 2024: scadenza modello ISEE 2024.
  • 31 Dicembre 2024: scadenza domanda bonus asilo nido INPS.

Ti ricordo che le date delle scadenze potrebbero subire variazioni o proroghe, quindi è importante consultare periodicamente gli enti fiscali e le fonti ufficiali per le informazioni più aggiornate.

Per approfondire tutte le date delle scadenze 2024, per il versamento delle imposte irpef dei contribuenti con e senza partita iva, è indispensabile leggere il calendario delle scadenze, sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Se vuoi ricevere una Consulenza professionale online dal nostro Team di Esperti, visita la nostra area dedicata.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui