Pagamenti carta REI Settembre 2018

Quando arrivano i Pagamenti Rei Settembre 2018
Pagamenti Rei Settembre 2018

Pagamenti carta REI Settembre 2018: quando arriva la ricarica Inps?

Quando arrivano i pagamenti della carta REI di Settembre 2018? Le ricariche Rei 2018 avvengono, nella maggior parte dei casi, alla fine di ogni mese. Al contrario, i primi pagamenti del reddito di inclusione, sono già accreditati sulla carta rei e utilizzabili subito dopo la consegna del codice Pin della carta.

Pagamenti carta REI Settembre 2018: come vedere le ricariche Inps?

Per controllare mensilmente online la data di pagamento della ricarica REI, puoi accedere attraverso queste modalità:

  • registrando il tuo numero di cellulare al numero verde Inps: 800.666.888 da telefono fisso (gratuitamente) o il numero verde Inps 199100888 (in questo caso a pagamento ed il costo della chiamata dipende dalla compagnia telefonica);
  • registrandoti al sito delle poste italiane;
  • accedendo al servizio online dell’Inps reddito di inclusione REI. (In questo caso devi essere in possesso del Pin Inps dispositivo).

Per visualizzare la data della rendicontazione delle poste sulla griglia di pagamento dell’Inps, guarda il nostro video:

Per controllare l’esito della domanda, puoi visualizzare l’esito della pratica rei leggendo il nostro articolo: Carta rei pagamenti 2018: esito domanda?.

Date di pagamento carta REI Settembre 2018: quando arriva la ricarica Inps?

Il pagamento del reddito di inclusione REI, avviene mensilmente e quasi sempre, verso la fine del mese. Nel mese di Settembre 2018, la ricarica rei, verrà accreditata sulla carta REI dal 28 Settembre 2018 (28/09/2018) e nei giorni successivi. Per ricevere correttamente i pagamenti del REI 2018 è importante:

  • aver aggiornamento correttamente il modello Isee 2018 senza errori o omissioni;
  • aver attivato il progetto personalizzato REI ai Servizi Sociali del Comune di residenza dopo il pagamento di 6 ricariche Inps;
  • comunicare il modello REI – Com nel caso di variazione della situazione lavorativa, di qualsiasi componente del nucleo familiare, indicato sul modello Isee 2018. In questo caso i tempi di ricalcolo del modello Isee, in base agli importi comunicati, sono lunghi. Se dal conteggio risulta sostegno importo rei uguale a 0,00 euro, il Reddito di inclusione decade.

Per sapere le date effettive degli accrediti rei dell’anno 2018, controlla la nostra tabella: Le date di pagamento carta rei 2018 Inps.

Arretrati REI non pagati: cosa fare?

Se non hai ricevuto i pagamenti arretrati della carta rei, controlla prima di tutto:

  • i requisiti familiari sino al 31 Maggio 2018 presso i Servizi sociali del Comune di residenza;
  • i requisiti economici dal 1° Dicembre 2017 sino ad oggi;
  • il modello Isee 2018, se è stato rilasciato correttamente senza errori;
  • se hai inviato il modello REI com nel caso di cambiamenti della situazione lavorativa dei componenti del nucleo;
  • l’esito della domanda, con il servizio REI Reddito di inclusione, sul sito dell’Inps.

Se i tuoi pagamenti, sono in sospeso, fai un sollecito all’Inps;

  • con il servizio di assistenza online Inps Risponde;
  • chiamando il Contact Center dell’Inps al numero verde Inps 803164 da telefono fisso gratuitamente ed il numero 06164164 da telefono mobile a pagamento;
  • per iscritto, inviando una lettera di diffida ad adempiere tramite pec o con raccomandata con ricevuta di ritorno, alla sede di tua competenza.

Come si usa la carta rei Inps?

La carta acquisti rei 2018 è una carta prepagata. Si può prelevare in contanti sino ad un massimo mensile di 240,00 euro. Si possono pagare le bollette e pagare la spesa presso i supermercati ed alimentari convenzionati. Gli arretrati Rei si cumulano sulla carta rei e non è possibile prelevarli in una sola volta, in quanto non bisogna superare, sempre, il limite massimo di 240 euro mensili.

Riferimento normativo: D.Lgs. 15 settembre 2017, n. 147 

Valuta l'articolo
[Totali: 51 Media: 2.5]

36 Commenti

  1. Salve, cosa fare se non ti sia ricaricato carta rei??
    Ho fatto la richiesta e stata Accetta, ho ricevuto una ricarica ottobre e poi novembre no.. Cosa devo fare. Grazie

  2. Salve io ho avuto la rei a settembre precisamente il 29 ed è stato accreditato il 7 ottobre il pagamento.
    Ora siamo al 9 novembre e non ho avuto ancora nulla e se vado sul sito INPS mi dice leggendo nella griglia alla fine della stringa : riesame.
    Cosa significa visto che tutte le caselle sono verdi e controllo esiti mensili sono positivi ?
    Grazie per la risposta

    • La carta rei decorre dal mese successivo dalla presentazione della domanda. Quindi a lei è stato accreditato il mese di ottobre 2018. Per il mese di novembre 2018 dovrà attendere a fine di questo mese. Cordiali saluti.

  3. Scusa,vorei sapere una cosa , mia marito ha fatto la domanda a luglio e andata bene. Per noi 2 . Adesso mi hanno proposto un lavoro da gennaio con 700 euro mensili. La carta rei me la togliano quando inizio a lavorare?

  4. Salve chiedevo io percepisco la rei se vengo assunto con l’agenzia per un periodo di 20 giorni cosa devo fare devo bloccare la rei a chi lo devo dire o si blocca in automatico

    • Controlli la griglia di pagamento del servizio online INPS REI reddito di inclusione REI, perché potrebbe essere l’ultimo pagamento.

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui