Modello SR163 per il Bonus Bebè – Come ricevere pagamenti per Bonus Bebè

Come fare per ricevere i pagamenti del Bonus Bebè Inps?
Uno dei documenti più importanti da inviare con la domanda per la ricezione del Bonus Bebè, è il modulo o modello SR163.

Che cosa si indica nel modello sr163 e perché e fondamentale per i pagamenti?

Modulo Sr163 Inps e Bonus Bebè

Quando richiediamo una prestazione a sostegno del reddito Inps, necessitiamo di un documento nel quale andremo ad indicare in maniera chiara e corretta, sia i nostri dati anagrafici, ma anche dove e come intendiamo riscuotere i soldi.

Ed è proprio qui che entra in gioco il modello Sr163.

Indicare la richiesta di pagamento per la misura “Bonus Bebè”

Nel campo “Poiché ho richiesto la seguente prestazione” dobbiamo scrivere Bonus Bebè

Nello stesso modulo SR163, dobbiamo indicare la modalità di pagamento del richiedente la prestazione Inps a sostegno del reddito.

Il modello Sr163 viene anche utilizzato per variare le coordinate bancarie e postali già indicate all’Inps. E’ importante aggiornare sempre le coordinate:

  • per chi è in possesso della postepay evolution;
  • per i correnti dall’ex Banco di Napoli, acquisito da Banca Intesa San Paolo;
  • per chi decide di cambiare Banca e CC-Iban.

Modulo SR163 Bonus Bebè editabile: come si compila?

Il modello Sr163 Inps deve essere compilato correttamente in tutte le sue parti e deve risultare leggibile all’operatore dell’Inps, che visualizzerà il documento. Nel modulo Sr163 deve essere indicato sul fronte:

  • la sede di competenza Inps;
  • i dati anagrafici del richiedente la prestazione, compresi il numero di telefono e l’indirizzo email;
  • il motivo per il quale si richiede la prestazione (Bonus Bebè nel nostro caso specifico)
  • i dati della banca (nome, indirizzo e numero della filiale) o segnare su bonifico domiciliato (nel caso in cui non si è in possesso di un conto corrente o carta prepagata)

Su retro del modello Sr163 bisogna indicare invece:

  • il codice Iban del conto corrente della banca o della posta nella sezione di corrispondenza: conto corrente, libretto o carta prepagata;
  • il timbro e la firma dell’operatore postale o bancario;
  • il codice fiscale del richiedente;
  • data e firma del richiedente.

Sr163 Bonus Bebè per le Banche Online

Se il richiedente del Bonus Bebè dispone di un conto corrente con operatività online, non è necessario il timbro e la firma della banca o della posta.

Si dovrà compilare modello SR163 ed allegare alla procedura telematica Inps:

  • il modulo Sr163 compilato e firmato senza firma e timbro della banca online;
  • la copia della schermata dell’HomeBanking o del contratto della banca online. Per maggiori dettagli ti invitiamo a leggere questo articolo;
  • il documento d’identità non scaduto del richiedente.

In allegato a questo articolo è possibile scaricare il modello Sr163 per il Bonus Bebè. E’ importante allegare tutti i tre fogli del modello Sr163 ed il documento non scaduto del richiedente, per ricevere correttamente il pagamento delle prestazioni Inps.

Il modulo Inps Sr163 va presentato una sola volta, per una stessa prestazione.
Noi di insindacabili consigliamo di rifarlo ogni qualvolta si richieda una nuova prestazione Inps e nel caso di richiesta del bonus bebè, è auspicabile inviare in originale il modulo, alla sede di competenza Inps.

Quando arrivano i pagamenti per il Bonus Bebè Inps’

Dopo quanto tempo arrivano i pagamenti per il Bonus Bebè?
Una volta presentata la domanda ed inviata in Sede Inps con il modello Sr163, i pagamenti per il Bonus potrebbero partire dopo 30-60 giorni dalla data di invio (tempo stimato medio) – E’ bene considerare che le tempistiche possono variare notevolmente sia da Sede a Sede che tra un periodo ed un altro dell’anno.

Anche in caso di ritardi più consistenti, gli arretrati non andranno persi.
I pagamenti, una volta partiti, arriveranno ogni mese sul conto di pagamento indicato con il modulo Sr163.

Può capitare che Inps (in special modo ad inizio anno) non corrisponda alcun pagamento in un determinato mese: anche in questo caso, bisogna pazientare ed attendere il pagamento della mensilità non ricevuta, con i mesi successivi.

Consulenza Online del Team di insindacabili.it
Hai bisogno di una Consulenza Telefonica fiscale o previdenziale? Visita la nostra area dedicata di consulenza online.

Scarica gli allegati

  • pdf Sr163 Inps 2020
    Aggiunto in data: 28 Gennaio 2019 13:00 Dimensione del file: 52 KB Download: 11172

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui