Variazione iban inps disoccupazione: come cambiare IBAN

Cosa fare se cambia l’IBAN durante la durata della disoccupazione Naspi? Può capitare che l’IBAN cambi sia per disposizione dell’Ente del conto bancario (come nel caso Postepay Evolution) e sia perché l’utente decide di aprire un nuovo conto corrente e di chiudere contemporaneamente il vecchio.

A questo punto diventa necessario variare l’IBAN sulla disoccupazione Naspi. Ecco come fare Variazione iban inps disoccupazione

Inps: variare IBAN per la Disoccupazione

Per variare il codice Iban per l’accredito della disoccupazione Naspi, è necessario scaricare il modello SR163 e compilarlo correttamente. Nella prima pagina del modello SR163, è necessario:

  • riportare la sede di competenza territoriale Inps;
  • indicare i dati anagrafici corretti con numero di cellulare ed email;
  • scrivere nella descrizione: Variazione codice Iban su Naspi.

Gli altri dati verranno inseriti dalla posta o dalla banca. Nel retro del modulo Sr163, l’operatore della banca o della posta, dovrà inserire il codice Iban del disoccupato e la firma. (consigliamo anche di chiedere un prospetto del codice Iban ed allegarlo al modulo Sr163)

In basso inserisci il codice fiscale, la data e la firma. Al modello allega il documento d’identità non scaduto ed il prospetto del codice Iban della posta o della banca.

Per chi è possesso di un conto conto corrente online, consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato: Modello Sr163 banca online. Spieghiamo infatti, come fare per dimostrare l’effettiva autenticità dei dati trasmessi e riportati all’INPS. Variazione iban inps disoccupazione

Modulo cambio IBAN Inps

Se sei in possesso del codice Pin dispositivo Inps, puoi accedere al servizio online di Inps: Naspi Com.
Clicca su invio comunicazioni e clicca su “avanti”

Comunicazione Naspi Com

Comunicazione Naspi Com

Successivamente premi su “avanti” sino ad arrivare alla seguente schermata.
Clicca sul pallino: Variazione indirizzo o modalità di pagamento in “Cosa si vuole comunicare?”
E poi clicca sempre su “avanti”

Variazione indirizzo e modalità di pagamento Naspi

Variazione indirizzo e modalità di pagamento Naspi

Premi nel quadratino su “Modalità di Pagamento della prestazioneVariazione iban inps disoccupazione

Variazione pagamento Naspi Inps

Variazione pagamento Naspi Inps

Ora devi allegare il modello Sr163. Oltre ad eseguire questa procedura, ti consigliamo di inviare subito tramite Pec (posta elettronica certificata), posta elettronica ordinaria (email) o consegna direttamente a mano alla sede INPS, il modello Sr163 compilato correttamente con:

  • la ricevuta della domanda di disoccupazione Naspi;
  • la copia del documento d’identità valido e non scaduto.
Potrebbe interessarti anche  Bonus famiglia 2019: tutti gli aiuti con reddito basso

Cos’altro aggiungere?
Se hai bisogno di approfondire ulteriormente aspetti e dettagli legati al cambio di IBAN per la ricezione della disoccupazione Naspi, puoi visualizzare il video ufficiale realizzato direttamente dall’INPS:

Consulenza Professionale dedicata da insindacabili.it
Per tutte le informazioni inerenti alla domanda di variazione dell’ufficio pagatore sulla disoccupazione Naspi e per l’assistenza all’invio ed alla compilazione, puoi accedere ai nostri servizi di Consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 3 Media: 4.7]

Posted by Stefano Mastrangelo

Consulente tecnico e creatore di contenuti per il sito Insindacabili.it

Invia il tuo Commento