Pagamento carta REI Marzo 2019: ultimo pagamento?

Dal 6 Marzo è partito ufficialmente il reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza 2019. Cosa succederà al REI nell’anno 2019? Marzo 2019, sarà pagato a fine mese o ci saranno degli slittamenti. In questo articolo scopriamo se avverrà la ricarica REI del mese di Marzo 2019.

Pagamento carta REI Marzo 2019: chi riceverà le ricariche Inps?

Per ricevere correttamente i pagamenti della REI (Reddito di inclusione) da Febbraio 2019 in poi, bisogna aggiornare il modello Isee 2019, assolutamente, senza errori o omissioni. Gli importi dei pagamenti REI, possono essere maggiori o minori, a secondo delle variazioni dell’indicatore Isre, riportato sull’attestazione Isee 2019.

Nella maggior parte dei casi, l’importo della REI visualizzato sulla griglia di pagamento, è stato inferiore rispetto alle mensilità del 2018, a causa dei nuovi redditi e dei trattamenti assistenziali indicati sul modello Isee. Nel mese di Marzo 2019 ci potrebbero essere dei conguagli, per recuperare eventuali importi erogati maggiormente nella mensilità di Gennaio 2019.

Per approfondimenti sul calcolo del nuovo importo 2019 della REI, leggi il nostro articolo: REI Febbraio 2019, nuovo importo.

Ricarica REI Marzo 2019: è l’ultimo pagamento?

Per tutti coloro che hanno aggiornato l’isee 2019 in ritardo, bisogna attendere l’acquisizione automatica dell’Inps, per ricevere la ricarica sulla carta REI di Febbraio 2019. Invece i beneficiari del REI, che ancora attendono i pagamenti dei mesi scorsi, se aderiscono al reddito di cittadinanza, non perderanno assolutamente le ricariche REI, se si riferiscono ai mesi precedenti e sino al mese di Marzo 2019.

I fruitori delle ricariche REI, riceveranno i pagamenti sulle Carte REI, anche per il mese di Marzo 2019. Infatti il reddito di cittadinanza decorre (parte) da Aprile 2019, per chi ha fatto domanda dal 6 Marzo 2019 al 31 Marzo 2019. Quindi il percettore del REI, riceverà la ricarica Inps sulla carta REI verso la fine del mese di Marzo 2019 e se presenta la domanda Rdc, riceverà il primo accredito sulla carta reddito di cittadinanza, verso la fine di Aprile 2019 – inizio di Maggio 2019.

Potrebbe interessarti anche  Elenco Sedi Inps Napoli: la sede Inps di competenza territoriale

Al contrario, chi non invia la domanda reddito di cittadinanza, continuerà a percepire il reddito di inclusione sino alla durata inizialmente prevista. Ricordiamo di aggiornare il modello Isee e sottoscrivere il progetto personalizzato REI, dopo 6 ricariche REI.

Pagamenti ricariche carta REI Marzo 2019: quando arrivano?

Dal 25 Marzo 2019 controlla la griglia di pagamento del servizio online dell’Inps REI reddito di inclusione e verifica:

  • la lavorazione del mese di Marzo 2019,
  • il controllo positivo o negativo da parte dell’Inps,
  • l’importo REI della mensilità di Marzo 2019,
  • la data di disposizione Inps e la data di accredito delle Poste.

La data di disposizione dell’Inps è il 27 Marzo 2019. Ora attendiamo la data di ricarica delle poste.

Data disposizione Inps REI Marzo 2019

Data disposizione Inps REI Marzo 2019

I pagamenti delle ricariche REI del mese di Marzo 2019, avverranno nella settimana dal 25 Marzo al 30 Marzo 2019. Per controllare la procedura indicata, guarda la nostra guida:

 

Se non hai ancora ricevuto il pagamento del REI di gennaio 2019 o delle mensilità 2018 precedenti, sollecita immediatamente l’Inps:

  • con il servizio online Inps Risponde;
  • chiamando i numeri verdi della carta REI: 803164 da telefono fisso gratuitamente ed il numero 06164164 da telefono mobile a pagamento;
  • per iscritto, inviando una lettera di diffida ad adempiere tramite pec o con raccomandata con ricevuta di ritorno, alla tua sede di competenza Inps.

Riferimento normativo: D.Lgs. 15 settembre 2017, n. 147 

Consulenza Online
La tua consulenza Professionale ti aspetta su insindacabili.it – Vieni a trovarci

Valuta l'articolo
[Totali: 14 Media: 4.2]

Dona il tuo 5x1000 a Insindacabili

Posted by Nicola Di Masi

Nicola Di Masi, ideatore e creatore di contenuti per il sito insindacabili.it. Abilitato Consulente del Lavoro e responsabile Caf da Maggio 2008 a tutt'oggi. Ha lavorato come Consulente del Lavoro, come operatore di Patronato e ha coordinato le attività formative di un Organismo Formativo Accreditato.

33 Comments

  1. Vincenzo Guelfo 8 Maggio 2019 at 8:12

    Salve la mia situazione e la seguente. Sul mio ( My inps) ho i pagamenti di carta rei positivi inerenti alle mensilita di marzo ed aprile 2019, ma ancora ad oggi l’istituto nn invia la disposizione alle poste del pagamento delle suddette mensilita. Ho aperto varie richieste alla sede territoriale di appartenenza, ho chiamato piu volte il call center, ma sia gli uni che gli altri nn riescono a trovare la soluzione a questo problema. Mi dicono che e la direzione centrale che se ne occupa, e loro nn possono aiutarmi. Come posso risolvere ?? ( diffida per adempiere ”)
    Grazie per l’attenzione .

    1. Nicola Di Masi 8 Maggio 2019 at 22:33

      L’unica soluzione è una diffida se ha fatto diversi solleciti anche con il servizio online Inps risponde

  2. Alan Roberto 6 Maggio 2019 at 17:58

    Buonasera,purtroppo non mi pagano la REI da nove mesi dato che l’avevano bloccata senza avviso,dopo essere andato due volte all’inps mi hanno detto che dovevo recarmi al mio comune per modificare delle carte riguardo alla disponibilita a lavorare(era quello il motivo ) ho fatto tutto in comune due mesi fa e ancora non ho ricevuto nessun pagamento,intanto ho fatto la domanda del reddito e mi e gia stato pagato il primo mese? posso fare ricorso riguardo quei 9 mesi di REI? o non c’e piu modo di ricevere quel pagamento arretrato? vi ringrazio in anticipo siete gentilissimi.

    1. Nicola Di Masi 6 Maggio 2019 at 21:30

      Certo che può fare ricorso per quei nove mesi. Si rechi all’Inps ed ai servizi sociali. Il reddito di cittadinanza decorre da Aprile 2019 in poi

Comments are closed.