Revoca trattenuta sindacale Naspi: come revocare la trattenuta sindacale addebitata sull’indennità naspi?

Vuoi eliminare la trattenuta sindacale o il contributo associativo che paghi mensilmente sulla tua disoccupazione Naspi?

Ebbene sì, forse nessuno te l’aveva mai detto, ma quasi tutti i lavoratori che perdono involontariamente il lavoro e si rivolgono ad un Caf o ad un Patronato per fare la domanda Naspi, si ritrovano a pagare mensilmente una trattenuta sindacale, pari all’uno percento dell’importo della disoccupazione.

Hai capito bene? Sì, fino a 13 euro per ogni mensilità, per un contributo associativo sottoscritto da te sulla domanda di richiesta Naspi.

Come togliere trattenuta sindacale su naspi?

Vediamo insieme come verificare se paghi una trattenuta per il sindacato sulla Naspi. Prima di tutto clicca sul sito www.inps.it. Clicca su Cerchi servizi e scrivi fascicolo previdenziale del cittadino. Vai avanti con la procedura ed accedi al servizio, inserendo codice fiscale e codice Pin Inps.

Sito Inps
Sito Inps

Nell’esempio seguente visualizzeremo che per un importo di disoccupazione Naspi di euro 461,04, l’utente ha pagato 7,02 euro al sindacato, per un solo mese.

Trattenuta sindacale
Trattenuta sindacale

Quindi se non vuoi che ti applicano una trattenuta sindacale sulla Naspi, devi stare attendo quando sottoscrivi la domanda Naspi ed in particolare questo riquadro:

Revoca trattenuta sindacale
Revoca trattenuta sindacale

Revoca importo trattenuta sindacale su naspi

Il contributo associativo del sindacato per i pensionati, viene sottoscritto al momento della presentazione della domanda di pensione ed a differenza della Naspi. E’ possibile verificarla nel cedolino della pensione di ogni mese o nel modello Obis M, scaricabile all’inizio di ogni anno. In questo caso la quota trattenuta al pensionato per l’associazione sindacale è di 6,72 euro, evidenziata nel cedolino come CONTRIBUTO ASSOCIATIVO.

Trattenuta sindacale su pensione
Trattenuta sindacale su pensione

Per revocare la quota associativa al sindacato, sulla pensione, ti consigliamo di leggere il nostro articolo guida, cliccando qui.

Al contrario dei disoccupati in Naspi, ai lavoratori agricoli, viene applicata la trattenuta sindacale al momento della presentazione della domanda di disoccupazione agricola, ossia entro il 31 marzo di ogni anno. In questo caso è l’operatore del patronato che indica l’importo della trattenuta sulla domanda telematica e solo, in un secondo momento, la fa sottoscrivere al richiedente.

Modulo disdetta trattenuta sindacale naspi

Come revocare la trattenuta sindacale Naspi? Per procedere alla revoca delle trattenute sindacali sulla Naspi, clicca il seguente link ed inserisci il codice fiscale ed il codice Pin dispositivo Inps. In seguito clicca su Comunicazione Naspi – Com.

Premi su invio comunicazioni

Come Revocare trattenuta sindacale Naspi
Come Revocare trattenuta sindacale Naspi

Dopo aver visionato i tuoi dati anagrafici e il numero di protocollo della domanda, clicca su avanti per arrivare a questa schermata

Revoca trattenuta sindacale Naspi
Revoca trattenuta sindacale Naspi

Spulcia il pallino Variazioni indirizzo o modalità di pagamento

Revoca trattenuta sindacale Naspi sul sito Inps
Revoca trattenuta sindacale Naspi sul sito Inps

In basso puoi revocare la trattenuta sindacale Naspi sulla disoccupazione. Selezione Revoca, inserisci la sigla sindacale e la confederazione che ti applicato la trattenuta. Successivamente clicca su conferma e la domanda di, disdetta contributo associativo sindacale, sarà inviata.

Come cancellare il contributo sindacale sulla Naspi
Come cancellare il contributo sindacale sulla Naspi

La trattenuta sindacale non sarà applicata sulla disoccupazione Naspi, dal pagamento successivo dalla data in cui sarà validata dall’Inps. Nella prassi per revocare la trattenuta Naspi, l’Inps impiega due o al massimo tre mesi.

Consulenza online di insindacabili.it

Se hai bisogno di una consulenza personalizzata, clicca sulla nostra area dedicata consulenza online.

Valuta l'articolo
[Totali: 36 Media: 2.7]

18 Commenti

  1. Scusate, ma non si può segnalare agli enti predisposti di tutela per il cittadino (ad esempio associazioni dei consumatori) questo sistema furbesco di estorcere danaro? A me è capitato uguale, mi hanno fatto firmare dicendomi che era il consenso ai dati personali e l’autorizzazione sindacale a procedere per la richiesta della mia Naspi! Ora ho fatto revoca on line tramite pin dispositivo, voglio vedere come andrà a finire.

    • Situazione esattamente identica alla tua Gaia. Ho letto bene e non era mai scritto l’ammontare della trattenuta, nemmeno in percentuale. Domanda presentata a metà settembre, prima trattenuta per sole 2 settimane di naspi ben 17,10 Euro. Folle per il mio budget. Ho compilato la revoca online oggi, speriamo non ci mettano troppo. 🙁

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui