Articolo aggiornato il 2 Luglio 2021 da Stefano Mastrangelo

Quando arriva la Disoccupazione Inps nel 2021?

Che cos’è la Disoccupazione Inps? Quando arrivano i pagamenti della Disoccupazione nel 2021? In questo articolo indicheremo ogni mese le date di Pagamento predisposte dell’Inps.

L’ente comunica ogni mese, le date relative al primo giorno utile per il pagamento dell’indennità di disoccupazione, per i beneficiari di questo sussidio statale.

Le date di pagamento della Disoccupazione Inps 2021, sono importantissime per tantissime famiglie su tutto il territorio nazionale e comprendiamo bene dunque, l’esigenza di conoscere per tempo le varie date di accredito.

Come si chiama la Disoccupazione Inps 2021?

La Disoccupazione Inps è conosciuta da tutti come Naspi, un acronimo che sta per: Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego.
La Naspi Inps è stata introdotta nel 2015 ed ha sostituito la vecchia disoccupazione Aspi.

Chi ha già presentato ed inviato la domanda per la Disoccupazione, ma non hai ancora ricevuto il primo pagamento, deve leggere questo nostro articolo, nel quale spieghiamo cosa fare per sbloccare i pagamenti da parte dell’Inps.

Capita diverse volte infatti, di dover attendere più del dovuto per vedersi approvare una domanda di Disoccupazione Inps e per poter ricevere poi, il primo pagamento.

Quando tutta la procedura sarà stata completata, l’Inps partirà con l’invio dei primi accrediti, direttamente sul conto IBAN, indicato in fase di Domanda per la Disoccupazione.

Ogni accredito (fatta eccezione per il primo che in genere copre o pochi giorni o addirittura più mesi) pagherà l’importo relativo al mese precedente: quindi ad esempio ad Febbraio 2021 si riceve il pagamento della Disoccupazione Inps del mese di Gennaio e così via…

IMPORTANTE: L’ente non paga l’assegno lo stesso giorno di ogni mese (come avviene con le pensioni) e per questo non è affatto semplice districarsi tra le date di pagamento.

Pagamento della Disoccupazione 2021 – il Calendario

Qual è il giorno di pagamento della disoccupazione Inps? Di seguito pubblichiamo la tabella relativa alle date presunte di pagamento della Naspi Inps 2021.

– la Tabella sarà aggiornata mensilmente su insindacabili.it – Se non visualizzi la data relativa all’ultimo mese disponibile, ti consigliamo di mettere questa pagina nei preferiti  e di tornare a visitarci nei prossimi giorni –

IMPORTANTE: se non vedi ancora in tabella la data del mese a cui sei interessato/a vuol dire che non ci sono ancora info-attendibili a riguardo. Il nostro TEAM provvederà ogni mese ad aggiornare la tabella nello stesso momento in cui la prima data sarà rivelata.

Le date indicative relative ai pagamenti della Naspi nel 2021 - Le date, non appena disponibili, saranno inserite in tabella. In genere l'INPS rende note le date entro i primi 10/15 giorni del mese - Il calendario dei pagamenti Naspi 2021
Mese Naspi 2021Primo giorno di pagamento Naspi 2021
Gennaio- a partire dal 18 Gennaio 2021 e nelle giornate successive
Febbraio- a partire dal 9 Febbraio 2021 e nelle giornate successive
Marzo- a partire dal 9 Marzo 2021 e nelle giornate successive
Aprile- a partire dal 9 Aprile 2021 e nelle giornate successive
Maggio- a partire dal 10 Maggio 2021 e nelle giornate successive
Giugno- a partire dal 9 Giugno 2021 e nelle giornate successive
Luglio- a partire dal 8 Luglio 2021 e nelle giornate successive - Se non visualizzi la data sul Fascicolo Previdenziale, ricontrolla in giornate diverse
Agosto-
Settembre-
Ottobre-
Novembre-
Dicembre-

I Pagamenti della Disoccupazione Inps 2021 – Pagamento della Naspi 2021: il Calendario

NOTA BENE: le date di questa tabella, sono indicative esclusivamente per chi ha già ricevuto uno o più pagamenti della Disoccupazione. Se vuoi sapere invece quando ti sarà pagato il PRIMO assegno della Naspi, non devi considerare le date di pagamento riportate in tabella, ma ti invitiamo ad approfondire la tematica delle “Tempistiche” leggendo questo articolo.

Le date indicate in tabella, non sono valide neanche per chi è in attesa di ricevere l’ultimo mese di pagamento della Disoccupazione Inps, in quanto quest’ultimo si ottiene dopo aver compilato il modello Naspi-Com e per questo, la data di pagamento nella maggior parte dei casi sarà differente.

Ricordiamo infine che l’assegno, nell’anno 2021 non può superare per legge i 1.335,40 €/mese (valori da verificare) e che, si riduce del 3% ogni mese, a partire dal 4° mese di pagamento. La durata massima della copertura della Naspi 2021 è pari a 24 mesi.

Perché non arriva la Disoccupazione 2021?

Per ricevere correttamente tutti i pagamenti della disoccupazione Inps è importante:

  • indicare correttamente i dati per ricevere l’accredito di Pagamento;
  • bisogna recarsi al centro per l’impiego, entro 15 giorni dall’invio della Domanda di Disoccupazione, per confermare la dichiarazione di disponibilità al lavoro (DID) e sottoscrivere il patto di servizio;
  • comunicare i compensi occasionali presunti dell’anno in corso, anche se pari a zero, con il modello Naspi com entro e non oltre il 31 Gennaio 2021,
  • comunicare i redditi effettivi conseguiti nell’anno precedente, durante la percezione della Naspi.

Se non arriva la Disoccupazione entro la fine del mese successivo, contatta i numeri verdi dell’Inps o sollecita l’Istituto con il servizio online Inps risponde.

Se hai bisogno di consultare le date di pagamento dell’assegno Naspi dell’anno precedente, puoi cliccare qui – Non è detto però che nel 2021 le date siano le stesse. Come già scritto e detto più volte, le date di pagamento della Disoccupazione variano sempre.

Pagamenti Disoccupazione Inps in ritardo?

I pagamenti della Disoccupazione Inps non arrivano? Purtroppo capita più spesso di quanto si possa immaginare, infatti le date di disponibilità possono variare anche di 7-10 gg rispetto ai giorni indicati in tabella.

Chi ha bisogno di ricevere una consulenza previdenziale personale dedicata dai nostri esperti previdenziali, può visitare la nostra area di Consulenza Online ed usufruire del servizio dedicato.
Il Team di insindacabili è sempre a completa disposizione.
Buona Disoccupazione Inps ed in bocca al lupo per la ricerca di un nuovo lavoroI

IMPORTANTE: se sul sito INPS o sulla APP il pagamento risulta come “già riscosso” ma non lo hai ancora ricevuto in Banca o sulla Carta, non ti preoccupare, potrebbe trattarsi di un ritardo del pagamento dovuto ad INPS o al tuo Circuito Bancario – Riceverai la somma dovuta al più presto.

Leggi gli ultimi articoli pubblicati sul nostro sito:

Se vi sono altri commenti, ti consigliamo di leggerli. La tua risposta potrebbe essere già qui

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui